domenica 27 settembre 2009

Amiga x86 - ultimi ritocchi

Eccoci qui di nuovo a parlare di Amiga x86 e di un paio di piccole modifiche da eseguire alla nostra versione di AmigaOS per sentire veramente il nostro PC come un Amiga reale ultraveloce.

In questi giorni di ritorno al lavoro con Amiga mi sto rendendo conto di come Windows non mi manchi per nulla se non per pochissime cose incompatibili con Amiga.
Personalmente non uso mai siti come Facebook e Youtube, anche se sotto questo fronte su Amiga piano piano ci si sta attrezzando, e l'unico "inconveniente" che mi da un po' fastidio è il non riuscire ad aprire Hotmail su IBrowser. Ho la fortuna di avere un telefono Windows Mobile e Wireless, HTC Touch Diamond 2, il quale mi permette di compensare e quindi, per tutto il resto lavoro felicemente con Amiga.

Tuttavia stavo notando alcuni piccoli "bug" nella mia guida che possono andare ad inficiare sull'esperienza Amiga e che ci possono rimandare alla mente il sistema sul quale si basa.

Ecco qui di seguito descritto come eliminare definitivamente alcune features di Windows che hanno la meglio su Winuae.

Eliminare ALT+TAB

- Aprire Regedit
- Aprire HKEY_CURRENT_USER\Control Panel\Desktop
- Individuare il parametro Coolswitch
- Modificare il valore a 0

Eliminare Task Manager

- Aprire Regedit
- Aprire HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Policies\System
- Creare un valore DWORK chiamato "disabletaskmgr"
- Impostare il valore a 1

Eliminare il pulsante F12

Eliminando questo pulsante eviteremo che si apra l'interfaccia di WinUAE della configurazione. In questo modo non saremo più in grado di modificare la configurazione del nostro Amiga o di caricare immagini ADF. Quest'ultima operazione sarà possibile eseguirla semplicemente utilizzando il programma UAEControl presente nella cartella dei software di WinUAE.

- Eseguire da shell il seguente comando: reg add "hklm\system\CurrentControlSet\Control\Keyboard Layout" /v "Scancode Map" /t REG_BINARY /d 0000000000000000020000000000580000000000


In questo modo abbiamo disabilitato ogni cosa che potrebbe dare fastidio al nostro Amiga.

Buon divertimento!

P.S.: dimenticavo di dirvi che la guida completa in inglse è disponibile a questo link:
http://www.megaupload.com/?d=XSUD2RLE


3 commenti:

andrea73 ha detto...

ottima guida.....sarei curioso di vedere anche un video....

Michele Iurillo ha detto...

Bel lavoro.. come sempre

Matteo ha detto...

Grazie infinite all'autore del tutorial, dopo tanto tempo posso usare il mio amato AmigaOS :)

http://www.youtube.com/watch?v=6BXuTheM9pc